Gioielli rigenerati: molti pro, nessun contro

“Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma”
(De Lavoisier)

La nota legge introdotta da uno dei più grandi chimici della scienza, è adatta a descrivere uno dei procedimenti attualmente più applicati all’oro: la rigenerazione.

Gli orafi, infatti, sanno bene che l’oro è composto di una materia che può essere lavorata all’infinito, senza perdere mai le sue caratteristiche di preziosità. È per questo che negli anni si sono diffusi i Compro Oro: unendo la possibilità di vendere l’oro a quella di fonderlo e di poter creare così nuovi gioielli, si è sviluppato il business che tutti conosciamo. Lo stesso discorso vale per le pietre preziose, il cui valore resta immutato nel tempo.
Per cui, non dubitate: il valore della moneta d’oro che vi tramandate in famiglia da decenni non verrà mai alterato; così come quello dell’anello acquistato oggi, che fra decenni sarà sempre un buon investimento. Perché? Perché il valore dell’oro non dipende dall’età dell’oggetto o da come è stato conservato nel tempo, ma dalla caratura, alla quale quotidianamente viene attribuito un valore di mercato (guarda qui quello di oggi).

Ma che cos’è un gioiello rigenerato (o ricondizionato)?

Dal punto di vista tecnico, la rigenerazione è quel processo effettuato da maestri orafi, che recuperano oggetti preziosi usati per permetterne una nuova vendita.

Vi è  differenza fra un oggetto usato che si trova in commercio (per esempio nei mercati vintage o online) ed un oggetto rigenerato: l’oggetto usato non è stato controllato, né riparato, sterilizzato o ripulito. Tutte lavorazioni che invece si applicano durante la rigenerazione.

Nel caso dei gioielli che vengono acquistati da noi , la rigenerazione si occupa sia di riparare eventuali danni al gioiello (per esempio i ganci di chiusura dei bracciali o le griffe che tengono ferme le pietre), che di rinnovare la bellezza estetica, con lo scopo finale di far tornare il gioiello allo splendore originario. Si può affermare che un gioiello rigenerato è un gioiello pari al nuovo.

NOTA IMPORTANTE: Le riparazioni RIGUARDANO esclusivamente la gioielleria NON FIRMATA. I gioielli firmati vengono da noi acquistati solamente se privi di danni e difetti o se è possibile trovare il ricambio ORIGINALE in modo da non compromettere l'autenticità dell'oggetto.

Come funziona la rigenerazione?

Da un punto di vista pratico, l’orafo, innanzitutto, controlla a livello visivo molto attentamente il gioiello; quindi lo sterilizza e lo lava in una speciale lavatrice ad ultrasuoni che è capace di far tornare il gioiello alla sua luminosità originaria (che magari si era perduta nel tempo a causa dello sporco e dell’usura); poi si procede all’eventuale riparazione dei danni.

A seconda del metallo del quale è costituito il gioiello, l'orafo fa determinati lavori:

  • se è d’argento, viene argentato, ossia viene effettuato un vero e proprio bagno nell’argento
  • se è oro giallo, viene lucidato
  • se è oro bianco viene rodiato (cioè sottoposto ad un bagno di rodio)

che riporta il metallo alle condizioni originarie.

Quali sono i vantaggi della rigenerazione?

Il principale vantaggio della rigenerazione è la diretta conseguenza del motivo per cui si rigenera un gioiello: riciclarne uno vecchio, per averne uno pari al nuovo, ma allo stesso tempo risparmiando sul prezzo di listino del nuovo.

Il risparmio è, infatti, il vantaggio migliore che si ottiene acquistando un gioiello rigenerato. Rispetto ai gioielli nuovi che si possono acquistare in una comune gioielleria, un gioiello rigenerato acquistato da OroLive, ha un prezzo inferiore fino il 50%  ed ha la stessa qualità.

Questi prezzi realmente vantaggiosi sono possibili perché i prezzi di mercato della rigenerazione non seguono le valutazioni di listino del nuovo, e sopratutto perché non si tiene conto del costo di lavorazione necessario per creare il gioiello.

Ma c’è un altro vantaggio collegato al risparmio!

Come detto all’inizio, il valore dell’oro nuovo o usato resta invariato e dipende dalle valutazioni della borsa di Londra.

Acquistando quindi un gioiello rigenerato oggi, e rivendendolo domani (considerandolo cioè come una forma investimento), si avrà la stessa valutazione dell’oro di un gioiello nuovo. Molti clienti, infatti, acquistano oggi oro rigenerato proprio in ottica futura, come investimento o come protezione dall'inflazione.

Un altro importante beneficio che si può avere dall’acquisto di un gioiello rigenerato, è da ricercarsi entrando in gioielleria: in esposizione da OroLive si troveranno gioielli unici, originali, firmati e non.

Vi sono gioielli affascinanti che raccontano le ricchezze delle epoche passate e gioielli evergreen dallo stile intramontabile: se si desidera regalare o regalarsi un gioiello che nessun altro possiede, acquistare un gioiello rigenerato è la scelta più adatta.

Una garanzia finale…

Tutto il processo di acquisto, rigenerazione e rivendita dei gioielli di OroLive è scrupolosamente effettuato a norma di legge, così che ad essere tutelati siano sia i clienti che la gioielleria. Ogni singolo gioiello è garantito e certificato, sia nelle sue componenti d’oro che nelle pietre preziose. Se si desiderasse acquistare i gioielli come investimento futuro, queste garanzie e certificazioni saranno utili e necessarie per future vendite.